2S
Home > Attualità > Italia > Italia

Italia

Articoli di questa rubrica


L’indipendenza - soluzione ai mali del sud

Nicola Zitara - Per non dimenticare (Due Sicilie)

di Giuseppe Cangemi - da La Riviera del 6-2-2011
mercoledì 9 febbraio 2011


Le università meridionali escluse dal consiglio direttivo dell’Anvur

Sud escluso: L’Università del Salento protesta (Italia)

da Info-Salento.it
venerdì 28 gennaio 2011

L’Università del Salento l’unica a protestare, finora.



Non solo in Tunisia - Il ritorno della classe operaia?

Voi siete qui - Nel reparto bunga-bunga vince il sí, ma di misura (Italia)

di Alessandro Robecchi - da Il Manifesto 16.1.11
domenica 16 gennaio 2011
Nostro commento: Non solo in Tunisia c’è chi ha il coraggio di sacrificarsi per la libertà e la dignità, c’è un settore della classe operaia, quella della Fiat, qui in Italia, capace di resistere al dispotismo del profitto c’è da sperare che il suo sussulto di orgoglio si estenda al resto della società.


Sano realismo Padano (una volta si diceva fascista)

Borghezio: «L’Abruzzo? Un peso morto» (Nord Italia)

dal Corriere della Sera 10.1.11
lunedì 10 gennaio 2011

Dal sano realismo fascista al sano realismo padano...
è sempre dal nord che arrivano ... ma la colpa è sempre dei meridionali...



L’oscurantismo cattolico

Il Papa: "No a monopolio Stato su scuole. Sicurezza per cristiani in Medio Oriente" (Italia)

da La Repubblica 10.1.11
lunedì 10 gennaio 2011
Ancora mistificazioni della realtà da parte vaticana: il pericolo non è il pluricentenario odio tra le differenti fedi, ognuna depositaria di superstizioni e mitologie in contrasto ed incompatibili tra loro, ma piuttosto l’educazione civica e quella sessuale, cosí dice senza alcun pudore Benedetto XVI. Si auspica il ritorno all’oscurantismo medioevale ed al prevalere delle superstizioni, per meglio controllare i credenti...


Sicilia: La solita politica italiana degli "amici degli amici"

Fondi dell’agricoltura alle mogli dei governatori (Due Sicilie)

di Antonio Fraschilla - La Repubblica (Palermo) 9.1.11
lunedì 10 gennaio 2011
Nella graduatoria dei finanziamenti per ammodernare le aziende anche le signore Lombardo e Cuffaro. Mezzo milione alla consorte dell’attuale presidente della Regione, 700 mila euro a quella del suo predecessore La Regione finanzia le aziende agricole. Anche quelle delle mogli del presidente (...)


L’intollerante fondamentalismo cattolico

Moschee e libertà religiosa, due pesi e due misure (Italia)

di Cecilia M. Calamani - da cronachelaiche.it
lunedì 10 gennaio 2011
Dopo il caso di Milano, scoppia quello di Torino. Cambiano i protagonisti ma non i toni e le argomentazioni. A causa del via libera della giunta Chiamparino alla costruzione di una grande moschea in via Urbino, è partita la ‘crociata contro’. A capeggiarla un illustre difensore delle radici (...)


La Chiesa: una minaccia per la democrazia

Chiesa di regime (Italia)

di Walter Peruzzi - da cronachelaiche.it
lunedì 10 gennaio 2011
Dopo che Silvio Berlusconi è riuscito a “comprarsi” il voto di fiducia della Camera, le alte gerarchie cattoliche si sono precipitate a dargli il loro sostegno in nome dei “valori” e della “stabilità”. Berlusconi garantisce il crocifisso 
Il primo è stato Ratzinger che il 17 dicembre, ricevendo il (...)


La "sinistra" si accorge delle menzogne risorgimentali?

E la bandiera dei tre colori è sempre stata la piú bella? (Italia)

di Eugenio Scalfari - La Repubblica 9.1.11
domenica 9 gennaio 2011
Pare che anche la sinistra inizi ad accorgersi che le menzogne risorgimentali non sono piú sostenibili (né credibili). In questo articolo Scalfari presenta una versione del cosiddetto "risorgimento" ancora edulcorata (la "forza" economica del nord si concretizzò solo dopo l’unità grazie alla depredazione del Sud e si basava su un sistema di sostegno di amici degli amici molto simile al sistema attualmente vigente). Si ammette il passaggio di soldi dal Sud al Nord, però poi si indora la pillola millantando che le risorse furono intercettate dalle clientele meridionali (magari in parte, ma il grosso ovviamente finí al nord, se no con quali soldi si sarebbe industrializzato?). E’ vero che la visione risorgimentale leghista (anche se indubbiamente un passo avanti rispetto all’ufficialità vigente) è becera e tende piuttosto a sostituire le mitologie ufficiali con altre altrettanto fantasiose. Il federalismo leghista servirà per continuare a drenare risorse dal sud verso il nord e a ufficializzare il dualismo che si è costituito con l’invasione piemontese... e si potrebbe continuare. E la bandiera? Un artificio retorico per non dire le cose come stanno.


Farneticazioni e scempiaggini dalla rete

Pesante e ingiustificato attacco ai dipendenti statali (Due Sicilie)

I CDS in un articolo su Facebook
martedì 28 dicembre 2010 di Guglielmo Di Grezia
Riportiamo i commenti di Guglielmo Di Grezia su un articolo apparso su Facebook nel quale si equiparano i dipendenti statali, tout court, a "servitori dello Stato", sono parole che ricordano i famosi "anni di piombo", chi dice tali parole a cuor leggero non può che assumersene la totale responsabilità, parole che comunque non possono essere accolte che con sorpresa e sdegno.
Evidentemente se si arriva a questo devono mancare altri argomenti, ma fomentare ridicole divisioni è proprio quello di cui ha bisogno il Sud? Resta poi l’amaro per il fatto che i commenti critici all’articolo su Facebook siano stati tutti cancellati e gli estensori bannati... evidentemente il dialogo e lo scambio di idee non fanno parte dei metodi correnti da quelle parti.

Alla fine si invita il presidente dei CDS ad un incontro diretto sui fatti relativi alla Nazionale di calcio delle Due Sicilie, altro argomento dove i CDS hanno millantato falsi crediti e falsificato la verità (vedi in proposito l’articolo: "Le "tre" nazionali di calcio delle Due Sicilie".



Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 664779

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito Attualità  Monitorare l’attività del sito Italia   ?    |    titre sites syndiques OPML   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.17 + AHUNTSIC

Creative Commons License