2S
Home > Attualità > Italia > Italia

Italia

Articoli di questa rubrica


Prima che la Lega "scappi con la cassa".

A Motta S. Lucia divampa il “Fuoco del Sud” (Due Sicilie)

Intesa tra movimenti meridionalisti
domenica 5 giugno 2011 di Valerio Rizzo
MOTTA S. LUCIA (CZ) – Non chiamate i pompieri! L’incendio è di natura culturale! Proprio cosí, nel paese alle propaggini della Sila Piccola, immerso nella lussureggiante vegetazione, si sono incontrate decine di “focolai” che in questi anni stanno divampando nelle regioni meridionali. Ma il (...)


Editoriale de Il Portale del Sud

Milano e Napoli, due facce di una stessa battaglia (Italia)

di Fara Misuraca e Alfonso Grasso (da ilportaledelsud.org)
martedì 24 maggio 2011
Milano e Napoli, due facce di una stessa battaglia Editoriale de Il Portale del Sud Chi, meridionale, vota a destra, si rende complice del tradimento del Sud perpetrato da questo Governo a guida leghista. La destra al potere è eversiva, secessionistica, antimeridionale (...)


La consapevolezza si fa strada tra gli operai del Sud

Fincantieri, rabbia operaia distrutte due statue di "valore" (Due Sicilie)

da La Repubblica - Napoli 24 maggio 2011
martedì 24 maggio 2011
Nostro commento: Alla fine la cosa è cosí evidente che gli operai della Fincantieri di Castellammare di Stabia (NA), una città con un’illustre passato cantieristico distrutto dall’Unità italiana, passano ai fatti e distruggono le statue di Vittorio Emanuele e Garibaldi (la testa di quest’ultimo finisce nel cesso, vedi foto). Non è solo colpa dell’occupazione piemontese e della "malaunità", certo, i governi fascisti e repubblicani hanno fatto la loro parte, però certamente le cose sono incominciate da lí e nell’anno della retorica centocinquantenaria un po’ di realismo operaio fa senz’altro bene...


Napoli dà un CALCIO all’ipocrisia e alla retorica!

L’Unità d’Italia nel pallone (Italia)

VANTO (Valorizzazione Autentica Napoletanità a Tutela dell’Orgoglio)
domenica 15 maggio 2011


"La verità sul risorgimento si fa largo nelle scuole"

Il "risorgimento" visto da una scuola Napoletana (Due Sicilie)

gli studenti dell’Istituto tecnico commerciale Masullo di Nola
domenica 15 maggio 2011

"La verità sul risorgimento si fa largo nelle scuole".
"Video realizzato in occasione del convegno su Brigantaggio e Legge Pica del 14/05/2011 dagli studenti dell’Istituto tecnico commerciale Masullo di Nola.



Intervista corale (grazie alla pagina "briganti" di Facebook)

Intervista esclusiva a Pino Aprile (Italia)

by VeryMuch TV
sabato 14 maggio 2011 di Valerio Rizzo

Ho incontrato Pino Aprile, l’autore del best seller Terroni che sta spopolando in libreria ormai da un anno. Inizialmente avrei voluto porgli io una decina di domande, ma poi ho deciso di far partecipare la gente e utilizzando la pagina “sudista” piú famosa di Facebook, “Briganti”, ho proposto agli iscritti di formulare domande. È nata un’intervista straordinaria, durata piú di 40 minuti, in cui sono emersi contenuti inediti che vi propongo in esclusiva.



Recensione dell’ultimo lavoro di Nicola Zitara

L’invenzione del Mezzogiorno. Una storia finanziaria (Due Sicilie)

di Nando Santonastaso - da Il Mattino del 10 maggio 2011
martedì 10 maggio 2011
La tesi secondo cui il Sud fu vittima dell’unità d’Italia, colonizzato dal capitalismo del Nord pur essendo altamente competitivo e non solo sul piano agricolo, torna nell’ultima fatica di Nicola Zitara, lo studioso calabrese morto lo scorso anno, poco prima che il volume vedesse la luce. Ma ne (...)


Il sindaco ha richiesto al museo lombroso la restituzione dei resti del brigante villella

Motta S. Lucia (CZ), la Pontida del Sud? (Due Sicilie)

il 28 maggio manifestazione per l’aggregazione dei movimenti meridionalisti
martedì 10 maggio 2011 di Valerio Rizzo
Il 28 maggio 2011 la città del sindaco Amedeo Colacino, Motta Santa Lucia in provincia di Catanzaro, ospiterà il Consiglio Nazionale del partito Per Il Sud. La scelta non è casuale, infatti è il riconoscimentodi tutto il partito Per Il Sud nei confronti di una città e del suo Sindaco che per primi (...)


Presentazione del libro "Terroni"

Pino Aprile ad Acerra (NA) (Due Sicilie)

con la partecipazione dell’Associazione Culturale per le Due Sicilie di Acerra
domenica 8 maggio 2011 di duesicilie
Il 16 maggio ad Acerra (NA), Sala dei Conti del Castello Baronale, alle ore 18:00 presentazione del libro "Terroni" con la partecipazione dell’autore Pino Aprile. INTERVERRANNO Pino APRILE Autore del libro Tommaso ESPOSITO Sindaco di Acerra Eustachio PAOLICELLI Presidente di Acerra (...)


non si può parlare di Unità se...

La festa dei 150 anni dell’Italia contrassegnata da troppe ritualità e poche verità (Italia)

di Nicola Manfredelli - da Il Giornale Lucano 27 aprile 2011
domenica 8 maggio 2011
Nostro commento: Finalmente una voce contro le becere celebrazioni del centocinquantenario dell’occupazione piemontese (poi ribattezzata "unità") si alza anche in Basilicata, la cosa ci riempie di soddisfazione (anche se a noi non è apparso evidente lo spirito critico delle celebrazioni lucane attribuito dall’autore al presidente regionale De Filippo). Michele Mulieri e la sua “Repubblica Assoluta“ ovvero “Repubblica del Tricolore” ovvero “Repubblica dei Piani Sottani“, del dopoguerra (in un periodo nel quale l’emigrazione dalle regioni del Sud ridiventa fenomeno di massa), rappresenta senz’altro un fenomeno di protesta e di presa di coscienza, ma non è un caso unico nella storia lucana, quasi un secolo prima quella stessa presa di coscienza fu fenomeno di massa in Basilicata, tra coloro (la maggioranza) che non poterono trarre vantaggio dall’occupazione coloniale piemontese, allora li chiamarono briganti, oggi sarebbe piú giusti chiamarli patrioti (quelli veri) e partigiani.


Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 652918

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito Attualità  Monitorare l’attività del sito Italia   ?    |    titre sites syndiques OPML   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.17 + AHUNTSIC

Creative Commons License