2S
Home > Attualità > Italia > Italia

Italia

Articoli di questa rubrica


Ilva di Taranto e tumori: A quanto pare il ministro non era informato (o mentiva)

Caro Clini ma lo sai che le bugie hanno le gambe corte? (Italia)

di Rosanna Gadaleta - Blog Partito del Sud
mercoledì 19 settembre 2012
Caro Clini ma lo sai che le bugie hanno le gambe corte? di Rosanna Gadaleta Il 14 settembre scorso, si è svolto a Conversano in provincia di Bari, un tavolo tecnico per discutere della vicenda ILVA. A margine dell’incontro il ministro dell’Ambiente Corrado Clini, si è scontrato con una (...)


Ha fatto accordi con la Lega razzista. Non ci rappresenta

Intervista a Pino Aprile: Cosí Bersani ha tradito il Sud (Due Sicilie)

da Italia Oggi - di Emilio Gioventú
martedì 18 settembre 2012

Aprile avverte: stanno nascendo nuove formazioni, non politiche, che riscatteranno il meridione



Alcune considerazioni sull’incontro di Bari dell’8 settembre

Non credo nell’uomo forte, nell’uomo della provvidenza... (Due Sicilie)

C’è chi lavora per mantenere il Sud diviso...
mercoledì 12 settembre 2012 di Guglielmo Di Grezia
Non credo nell’uomo forte, nell’uomo della provvidenza o unto dal signore. Guglielmo Di Grezia Non credo nell’uomo forte, nell’uomo della provvidenza o unto dal signore. Non credo nei duci, anche perché, quando se ne sono presentati, è finita sempre allo stesso modo, a schifío direbbero i (...)


Dala Lombardia alla Toscana dall’’85 al ’90 - Oggi restano i tumori

Racconto choc: «Rifiuti tossici dal Nord, così è nata Gomorra» (Italia)

di Rosaria Capacchione - da Il Mattino 18 agosto 2012
martedì 21 agosto 2012
NAPOLI - La differenza l’ha fatta il Fattore C. Ma l’origine è la stessa. Coincide, la genesi dell’emergenza, con la crisi dell’apparato industriale che aveva assicurato lo smaltimento dei rifiuti organici e industriali. In Lombardia e in Toscana il corto circuito fu provocato dalla diossina e dalla (...)


Secessione del Sud

Meridionalisti veri o fasulli (Due Sicilie)

da ABC News
giovedì 23 febbraio 2012

Riceviamo via facebook questo articolo di ABC News (non è l’agenzia americana di informazione, e non abbiamo il link originale) che parla di meridionalisti veri e fasulle e fa il quadro della situazione attuale, credo possa interessare i nostri lettori e perciò la pubblichiamo.



Fondato a Napoli lo scorso 24 ottobre 2011

Il Manifesto del Partito Secessionista dell’Italia Meridionale (Due Sicilie)

da Caserta 24 Ore Il Mezzogiorno 07.11.11
giovedì 23 febbraio 2012

Pubblichiamo un’intervista al fondatore del partito, dal sito di Caserta 24 Ore (dello scorso novembre), dove viene anche presentata una originale ricostruzione storica dei fatti unitari...



l’elenco degli europarlamentari italiani che hanno votato a favore

Le vere ragioni del trattato di libero scambio UE-Marocco (Italia)

di Redazione "Appello al Popolo"
martedì 21 febbraio 2012
Le vere ragioni del trattato di libero scambio UE-Marocco e l’elenco degli europarlamentari italiani che hanno votato a favore redazione on February 19, 2012 <!—BEGIN> L’unione Europea ha stipulato un trattato di libero scambio con il Marocco. Il trattato, che nella prospettiva dei paesi (...)


Iniziata la raccolta firme per l’indipendenza

Sardegna: Il Movimento Indipendentista alza il tiro (Italia)

di Antonio Cerina - da Agenzia Stampa Italia 17.2.12
venerdì 17 febbraio 2012
Sardegna:Il Movimento Indipendentista alza il tiro Venerdì 17 Febbraio 2012 14:39 | Scritto da Antonio Cerina (ASI) E’chiara ormai la spinta indipendentista nell’Isola, Promosso un referendum per l’Indipendenza. Stamane a Nuoro, in una giornata soleggiata,con vento leggero, in Piazza del Comune (...)


Manifestazione 25 Febbraio 2012 a Potenza

Mo basta! No all’Italia petrolizzata (Due Sicilie)

dal blog No all’Italia petrolizzata
mercoledì 15 febbraio 2012
Il 25 febbraio 2012, tutti uniti a Potenza, piazza Don Bosco, per urlare “MO BASTA!”
BASTA alle estrazioni petrolifere in Val d’Agri!
BASTA al potere illimitato delle multinazionali del petrolio che continuano ad inquinare tutto il territorio lucano!
NO al deposito di scorie nucleari e NO al trattamento con cementazione delle scorie e dei liquidi nucleari,obsoleto e in disuso da 23 anni, fatalmente nocivo per la salute umana!

il 25 febbraio 2012 Concentramento Piazza Bologna ore 9,00 - corteo ore 9,30 - Manifestazione Piazza Don Bosco Ore 10,00.

tema della MANIFESTAZIONE: MO BASTA

Basta al saccheggio delle risorse del territorio, in 15 anni il petrolio ci ha portato solo inquinamento, povertà ed emigrazione.
Basta all’importazione a scopo di lucro di veleni provenienti da Nord e resto d’Europa, Restituzione delle Barre del Centro Itrec ai legittimi proprietari Elk River negli USA, cancellazione del VIA sul deposito di terra ferma delle scorie nucleari e STOP al progetto di cementificazione delle scorie e dei liquidi nucleari. Un procedimento obsoleto da oltre 20 anni.

Aderiscono alla manifestazione, organizzata da Giuseppe Di Bello dell’EHPA Associazione per la tutela dell’ambiente e della salute della Basilicata, tra gli altri, la nostra associazione (Associazione Culturale per le Due Sicilie), il FLN (Fronte di Liberazione della Napolitania) ed il Partito del Sud.



Mentre salta all’ultimo momento la proposta di liberalizzazione delle trivellazioni da parte del governo monti

Italia ’Far West’ delle trivellazioni. Un dossier dal WWF (Due Sicilie)

di WWF - 20 Gennaio 2012 (da ilcambiamento.it)
sabato 21 gennaio 2012
Italia ’Far West’ delle trivellazioni. Un dossier dal Wwf Al fine di non fare milioni di regali ai petrolieri, il WWF sostiene la necessità di adeguare la normativa sull’estrazione di idrocarburi. Alla vigilia della manifestazione in Puglia per dire no alle trivellazioni in Adriatico, (...)


Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 664779

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito Attualità  Monitorare l’attività del sito Italia   ?    |    titre sites syndiques OPML   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.17 + AHUNTSIC

Creative Commons License