2S
Viva World Cup 2010 Gozo (Malta) 31/05?06/06

Due Sicilie 0-2 Padania

Concluse le semifinali: Kurdistan 2-1 Occitania
venerdì 4 giugno 2010 di duesicilie
I nostri hanno fatto una buona partita e hanno avuto numerose occasioni per segnare (una clamorosa, a porta vuota, prima della prima rete padana). La Padania ? stata per? pi? concreta e ha segnato al 18? del secondo tempo (un goal "liberatorio" secondo il commentatore di Radio Padania) e poi raddoppiato verso lo scadere. I nostri sono mancati in fase conclusiva e hanno avuto qualche incertezza difensiva, peccato perch? la Padania era chiaramente alla nostra portata. Ci aspetta la finale per il terzo posto contro l’Occitania. Gozo ha vinto la finale per il 5? posto contro la Provenza.

Ancora possibile inviare un contributo per la Nazionale (vedi pi? sotto alla fine del resoconto dell’incontro).

Due Sicilie 0-2 Padania

REGNO DELLE DUE SICILIE R. Izzo, F. Maresca (M. Zamparelli), A. Valerio, G. Esposito, M. Capezzuto, D. Macari (M. Altieri), E. Velardi, A. De Luca (B. Rea), A. Bonavolont? (F. Balestra), P. Cappuccilli, R. Di Giacomo.

PADANIA M. Pedersoli, E. Pedersoli, S. Tignionsini, M. Bertoni, L. Taddeo, R. Cortinovis (A. Casse), L. Mosti (M. Rostirolla), V. Chiarotto (M. Ganz), A.G. Motta, M.S. Nannini (M. Prandelli), S. Ghezzi (A. Rota).

Arbitro: Hatim Karim Azad (Kurdistan); guardialinee: Luciano Casnati (Italia), Aaron Fenech (Malta), Joe Bajada (Gozo)

Le Due Sicilie hanno dominato buona parte della partita, il primo tempo in particolare, mettendo in difficolt? la squadra cisalpina, sono per? mancati in fase conclusiva non riuscendo a penetrare la retroguardia avversaria mentre la Padania operava principalmente in contropiede. Al 26? un tiro di punizione di Capezzuto (DS) ? stato salvato in angolo con difficolt?, risponde al 37? la Padania ma Izzo salva con bravura. Al 40? altra grande occasione per le Due Sicilie con Di Giacomo neutralizzata dal portiere avversario. Le Due Sicilie continuano a dominare, ma sterilmente, per la prima ora di partita, quando la Padania segna con Nannini (62?), lasciato troppo libero sotto la nostra porta. Dopo il goal la Padania si riorganizza mentre i nostri non sembrano in grado di reagire convincentemente e cos? all’86? arriva il raddoppio padano grazie all’esitazione di un difensore e alla posizione troppo avanzata del nostro portiere superato da un pallonetto.
Complessivamente comunque una buona partita, il gioco ? stato avvincente e ai nostri ? mancata un po’ di esperienza rispetto ai giocatori avversari esperienza che invece non mancava ai padani che del resto hanno vinto le due precedenti edizioni del mondiale.

Marcatori: M. Nannini 62?, M. Ganz 86?

Le Due Sicilie incontreranno la rappresentativa occitana nella semifinale per il 3? posto. La squadra occitana ? forte e motivata (i giocatori occitani hanno pagato personalmente e singolarmente le loro spese per la trasferta a Malta), inoltre voci da Gozo ci segnalano la volont? del nostro allenatore di far giocare coloro che finora sono rimasti in panchina, in ogni caso sar? una partita interessante.

Ricordatevi di contribuire alla nostra Nazionale, i nomi dei contribuenti saranno pubblicati sul sito e alla fine dell’avventura maltese sar? pubblicato dal parte della dirigenza della Nazionale un resoconto di tutte le spese (entrate/uscite), la Nazionale delle Due Sicilie ? trasparente... N.B.: i contributi vanno direttamente alla Nazionale che li gestisce direttamente.


Kurdistan 2-1 Occitania

KURDISTAN D. Hamed, M. Hamakhan, S. Haseeb, A. Schakor, H. Seyamand, B. Abdulkarim, N. Shukri (A. Aziz), D. Rahman (F. Haidar), S. Muhsin (H. Nooruldeen), H. Qarman, A. Ayad (K. Mohammed).

OCCITANIA J. Leban, B. Naumceuski (A. Backmann), M. Ballue, A. Beaure, G. Hernandez, N. Cayetano, W. Alquier, J. Amiel, S. Taillan (B. Massare), G. Soro, E. Gamet.

Arbitro: Antonio Guida (Italia); guardalinee: Joe Bajada (Gozo), Per-Anders Blind (Svezia), Mario Mazzoleni (Italia)

Marcatori: E. Gamet 37? (O), H. Qamaran 71?(K) e Mohammed 82? (K);

L’Occitania passa in vantaggio nel primo tempo per poi farsi raggiungere e superare nel secondo tempo.


Gozo 2-1 Provenza

Nella finale per il 5? posto Gozo ha battuto la Provenza per 2-1 rimontando il goal subito nel primo tempo e vincendo meritatamente la partita.

GOZO M. Grima, J. Cefai, F. Apap, A. Portelli (A. Simoncic), M. Cordina (I. Adesina), R. Buttigieg, J. Camilleri, J. Portelli, S. Bajada, M. Stojanovic, A. Williams.

PROVENZA T. Gossot, S. Tognarelli (T. Rarcade), B. Benattar, Y. Attar, J. Perrin (K. Bourqoua), N. Guendouz (Y. Liset), S. Juan, B. Borghesi (N. Ramdane), J, Zeroual, J. Fiala, C. Benchaa.

Arbitro: Aaron Fenech (Malta); guardialinee: Eucharist Portelli (Gozo), Per-Anders Blind (Svezia), Gheorghie Radu (Romania)

Marcatori: S. Juan 19? (P), R. Buttigieg 59? e J. Camilleri 89? (G)

Dati formazioni, arbitri, etc. dal sito maltafootball.com, dove ? possibile leggere un pi? dettagliato resoconto delle partite in inglese.
Foto dal Corriere della Sera (Cavicchi)


Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 1024 / 498011

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito AAA Nazionale Regno delle Due Sicilie  Monitorare l’attività del sito VIVA CUP 2010   ?    |    titre sites syndiques OPML   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.17 + AHUNTSIC

Creative Commons License