2S
Becere dichiarazioni del "leghista pariolino" Bertolaso

Protezione incivile

L’eruzione del Vesuvio? Non sarebbe una tragedia
lunedì 1 novembre 2010
Ecco cosa succede quando si mette a capo della pi? importante istituzione nazionale per la protezione civile, per ragioni politiche e di affiliazione, un soggetto (pariolino pi? che leghista) che ha gi? dato ampia prova, negativa, di s? nella peggiore tradizione della prima repubblica (ormai ampiamente superata dalla seconda). Ricordiamo le vicende di appalti, rifiuti e camorra che ha visto coinvolto il vice-capo di Bertolaso (poi assolto, vedi), e le note vicende della Maddalena dove fu indagato per corruzione (vedi), per non parlare delle francamente ridicole vicende di "massaggi". Effettivamente non la persona adatta a gestire soldi pubblici (vedasi anche l’articolo Chi ? Bertolaso).

Bertolaso, con il suo solito stile becero pariolino ha tenuto ad informare simpaticamente i suoi ascoltatori che un’eventuale eruzione del Vesuvio "non sarebbe una tragedia" (vedi articolo da La Repubblica di ieri). Il che, pensandoci bene ? anche vero, dal momento che questo tipo di tragedie diventano spesso occasione in Italia per facili arricchimenti.

Segue un comunicato stampa del Movimento Neoborbonico al quale ci associamo:


COMUNICATO STAMPA

MOVIMENTO NEOBORBONICO

Napoli, via Depretis 78, 80133, neoborbonici.it

Bertolaso si scusi del ?forza Vesuvio? donando un suo stipendio alla famiglia dell?operaio morto sulla discarica...

?Sapete tutti che l?unico rammarico che avr?, che avremo, sar? quello che purtroppo fra Vesuvio e Campi Flegrei non ? successo niente?visto che ? l?unica che ci manca. Inutile che vi grattate, non vi grattate?da buon leghista vi dico che non sarebbe quella grande disgrazia?. Sarebbero queste le dichiarazioni di ?mister protezionecivile? Guido Bertolaso durante un incontro di qualche giorno fa.

Associate alle precedenti dichiarazioni (?Napoli ? una citt? ordinariamente sporca?) e alle frequenti accuse rivolte contro lo scarso senso civico dei partenopei, le parole, anche se decontestualizzate (come si sono affrettati a chiarire dalla protezione civile) e anche se ironiche, restano di dubbio gusto e poco appropriate per il ruolo del protagonista, per i drammi che i napoletani stanno vivendo da tempo e per le tragedie che accompagnerebbero un?eventuale eruzione del nostro vulcano.

Il Movimento Neoborbonico non vuole giudicare lo ?stile? di certi personaggi n? pareggiare il conto con dichiarazioni ironiche che pure si potrebbero fare sullo stesso Bertolaso, magari approfittando di alcune sue vicende giudiziarie a tratti indubbiamente divertenti; il Movimento Neoborbonico non pretende (inutili e retoriche) scuse e neanche si aspetterebbe mai le dimissioni di Bertolaso. Ha richiesto, pertanto, allo stesso Bertolaso, per riparare simbolicamente a queste offese gratuite e fuori luogo, di devolvere il suo stipendio del mese alla famiglia di Silvano Di Bonito, operaio morto in servizio qualche giorno fa su una discarica durante l?ultima ?emergenza? rifiuti.

Ufficio stampa
3315706610


Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 225 / 519811

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito Attualità  Monitorare l’attività del sito Italia   ?    |    titre sites syndiques OPML   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.17 + AHUNTSIC

Creative Commons License